Un ponte per Anima Mundi (Macedonia)

Missione dell’Enpa in Macedonia per aiutare l’associazione animalista Anima Mundi a programmare politiche di prevenzione e contrasto del randagismo felino e canino in collaborazione con il Governo e l’autorità sanitaria nazionale.

Dal primo al quattro settembre 2017, la Presidente Nazionale dell’Enpa, Carla Rocchi, il veterinario della Rete Solidale Enpa, Meir Levy e Andrea Falconi (Sede centrale Enpa), hanno incontrato a Skopje il vice Capo Missione dell’Ambasciata d’Italia, Giacinto Liquori, veterinari e rappresentanti del governo, oltre a numerosi volontari dell’associazione Anima Mundi per garantire benessere e tutela agli animali macedoni. Gli incontri sono stati molto positivi e oltre a rafforzare il legame tra le due associazioni è servito a far prendere al governo macedone l’impegno di far partire, in via sperimentale e con il contributo di Enpa e di Anima Mundi, un piano di sterilizzazioni su un’area amministrativa della città di Skopje. Progetto che sarà poi allargato al resto del Paese.

Il film è di Andrea Falconi. 2017 – Enpa | Ente Nazionale Protezione Animali Onlus, Roma
(Tratto da enpa.it)

Condividi con:
Share