ABOLIRE LA MOSTRA DI DAMIEN HIRST CHE AVERRA’ AD AREZZO

Damien

Questo “artista” uccide e imbalsama animali per le sue esposizioni. Una petizione chiede la cancellazione della tappa ad Arezzo.

Damien Hirst è un “artista” inglese che utilizza I cadaveri degli animali per comporre le sue opere. Le più note consistono nella sezione verticale di grandi mammiferi, preservati in gigantesche teche di vetro. In occasione del Tour de France ha ricoperto la bici da corsa di Lance Armstrong con ali di farfalle che egli stesso ha staccato dai corpi degli insetti.

Il suo tour di esibizioni ha una tappa italiana, il 14 giugno ad Arezzo, dove intende presentare la sua “pecora nera”, il cadavere di un ovino imbalsamato in formaldeide.

Giusy Andreaggi ha creato una petizione su Firmiamo.it per chiedere al sindaco di Arezzo la cancellazzione immediata della mostra e per mandare un messaggio forte contro questa crudele tipologia di “arte”.

tasto_firma

Condividi con:
Share